GLI ETRUSCHI

una grande civiltà

L'arco a volta

L'arco a volta fu la più importante innovazione architettonica introdotta dagli Etruschi .
Fu utilizzato per la costruzione di grandi opere pubbliche come ponti, acquedotti...
Per costruire l'arco si partiva dai due estremi, mettendo le pietre una vicino all'altra senza usare la calce.
Poi proprio nel centro dell'arco, per ultima, veniva inserita la cosiddetta CHIAVE DI VOLTA una pietra a forma di cuneo che, incastrandosi tra le altre, impediva loro di cadere.

LA SOCIETA'

Le città Etrusche erano CITTA'-STATO indipendenti, governata da un Re chiamato Lucumone.
Non si unirono mai in un unico stato.
Con lo sviluppo della metallurgia e dei commerci, nella società etrusca acquisirono sempre più importanzan i NOBILI:proprietari terrieri e imprenditori.
Il resto della popolazione lavorava per i nobili, ed erano:mercanti, artigiani, contadini e servi, inoltre lavoravano per i nobili numerosi schiavi.

Immagini

LE NECROPOLI

Nelle necropoli ci stavano i morti più ricchi e siccome credevano ci fosse un vita dopo la morte, dentro le tombe mettevano il necessario per vivere, anche il cibo!!

Creato da Tommaso Salari e Giovanni Billi