Cavalgiocare

L'Arte di Educare al Fascino del Cavallo attraverso il Gioco

Perchè Cavalgiocare?

Cavalgiocando si vogliono stimolare le aree cognitive e motorie attraverso il gioco e il movimento per sviluppare coordinazione, equilibrio, leggerezza e piena consapevolezza di sé e del proprio corpo, elementi indispensabili per il corretto sviluppo del bambino.

Un Appuntamento Cavalgiocare

Il Gioco

Nella prima parte della lezione i bambini vengono coinvolti in attività motorie che spaziano dai giochi di gruppo ai percorsi motori, dalla giocoliera al piccolo circo con trapezio e tessuto.

Tutte le attività sono pensate e progettate per stimolare la cooperazione tra i bambini e l'armonia all'interno del gruppo.

Il Contatto con il Cavallo

Entra ora in gioco il vero protagonista: il Cavallo!

Prima di salire i bambini puliscono e preparano il loro cavallo, che diventa in questo modo maestro di responsabilità e cooperazione. Non si è mai troppo piccoli per imparare il rispetto e l'attenzione per le esigenze e il benessere degli altri, umani e cavalli.

Il Volteggio

Nel volteggio il cavallo cammina in un circolo condotto dall'istruttore, in questo modo i bambini sono liberi da ogni preoccupazione riguardo la conduzione del cavallo e possono concentrarsi totalmente sui loro esercizi e dedicarsi alla scoperta del movimento del cavallo e di nuove emozioni.