ORGANIZZAZIONE DEI GRUPPI

Metodologie per la formazione dei gruppi

Dopo aver stabilito quali argomenti dovevano essere sviluppati nel giornalino gli alunni hanno formato, anche grazie all'aiuto dell'insegnante, dei gruppi di lavoro.

Caratteristiche dei gruppi


I gruppi erano composti da due massimo tre alunni.


A turno svolgevano il ruolo di capogruppo.


Il più possibile gruppi misti anche per sesso (un bambino e una bambina)

Ruoli degli alunni

Gli alunni più preparati nell'uso del computer affiancavano quelli che avevano più difficoltà.


Spesso gli alunni italiani svolgevano attività di tutoraggio nei confronti degli alunni stranieri, soprattutto nella rivesione dei testi.

Software

Indispensabile per il lavoro svolto è stato l'utilizzo di un account Google e l'utilizzo di Google Drive e Google Docs