Siamo cio' che mangiamo

Ambulatorio Nutrizionale : Drssa Lorella Michelagnoli

Drssa Lorella Michelagnoli, biologa nutrizionista

Diete e

Percorsi di

Educazione Alimentare

Una Corretta Alimentazione Ed un Regolare Esercizio fisico Hanno Effetti protettivi Nei Confronti di molte Malattie, Soprattutto di Quelle cardiovascolari, in Quanto riducono la massa grassa, la Pressione arteriosa, il Livello di Colesterolo e Trigliceridi.

InOLTRE Quanto sopra, Ossia Una Regolare Alimentazione Associata ad attivita 'fisica, innalza I Livelli del metabolismo e Le Difese immunitarie

Stati patologici e non che possono migliorare associando alle cure farmacologiche una corretta alimentazione

Uno stile di vita di Che associa Una Corretta Alimentazione a un Regolare attivita 'fisica, permette A ciascuno di noi di migliorare le proprie Condizioni di salute.

L 'Educazione Alimentare ci permette di controllare il peso corporeo si ma, Soprattutto ci AIUTAad EVITARE l'insorgenza delle Patologie metaboliche (diabete, ipertensione, ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, steatosi epatica, ipertensione e non Ultime le complicanze vascolari cardio) associato al sovrappeso.

Esistono molte Patologie, Non Solo Quelle metaboliche Che trovano un netto miglioramento valutando bene cio 'che si mangia ......

- sovrappeso

- malattie metaboliche

- fibromialgie

- malattie oncologiche

-malattie cardiovascolari

-malattie geriatriche

-malattie dermatologiche

- stati fisiologici quali gravidanza e allattamento

- nello sportivo sia agonista che non

- obesita' e patologie correlate nel bambino

- menopausa, andropausa

- bulimia/anoressia

Ovviamente in molte di queste patologie l'educazione alimentare e' associata a cure farmacologiche specialistiche




La mia consulenza prevede: visita anamnesica su Patologie pregresse, genetica familiare e visione Ultimi esami clinici.

Misurazioni antropomorfe: peso, altezza, indice di massa corporea, circonferenza ombelicale, circonferenza polso, circonferenza coscia e braccio

Determinazione del grado di sovrappeso / obesità 'oppure Determinazione rapporto massa magra massa grassa Contro

Una volta individuata la Condizione del Paziente, si INIZIA la ricerca degli Errori nutrizionali Fatti Dallo Stesso Durante la giornata.

Si valutano Insieme le Caratteristiche organolettiche del cibo, in modo da Creare Una "dieta" Che Sia di gradimento,

Trovati Gli Alimenti Che piacciono, evitati Quelli che non piacciono, Corretti GLI ERRORI, VIENE Elaborato Un percorso nutrizionale.

Il primo controllo e' previsto dopo 15 giorni, questo periodo mi permettera 'di vedere e valutarela risposta del paziente al cambio alimentare ed eventualmente correggere/variare/integrare il percorso stabilito, apportando cambiamenti alla dieta

Seguono Controlli mensili Fino al raggiungimento degli obbietivi Concordati



Al Momento del raggiungimento del traguardo, Insieme al Paziente verra 'Elaborato un piano di un mantenimento Sia per il peso Che per le Condizioni di salute.

IMPORTANTE

IL FINE DI UN BUON "NUTRIZIONISTA"E' : Insegnare a nutrirsi in modo facile, Corretto e perche' no, gustoso...

yyyyy