DOSSIER 15/02/2016

Lunedì

QUANTA TEORIA!

La lezione di oggi è stata molto, molto densa di contenuti per cui mi limiterò semplicemente a toccare gli aspetti più importanti visti in classe.
Big image

NIVELES DE CONCRECCIÓN CURRICULAR

Attività di gruppo in cui abbiamo associato per ogni Livello il termine corrispondente:

1ºNivel= Lomce/MCR

2º Nivel= Currriculum, Proxecto Educativo; Plan lingüístico do centro (en definitiva: todo o que è do centro)

3º Nivel= Programación da materia

4ºNivel= Adaptación Curricolar

Big image

SECONDO TEMA TRATTATO: LE DIFFERENTI TRADIZIONI PEDAGOGICHE

1º ATTIVITÀ


In gruppo e con la tecnica già usata di discussione a piramide abbiamo individuato le metodologie più comuni con cui abbiamo imparato una lingua straniera durante il nostro percorso di studio obbligatorio.


2º ATTIVITÀ


Partendo da un testo di Perrier il mio gruppo ha analizzato gli esercizi di grammatica e vocabolario, mentre il resto dei gruppi si è occupato di analizzare gli esercizi di pronuncia e lessico, produzione orale, produzione scritta e comprensione.


Risultati: Non ci sono esercizi specifici di pronuncia mentre sono tutti di grammatica e vocabolario; la produzione orale si limita a rispondere a domande sul testo, mentre quella scritta utilizza soprattutto il dettato e gli esercizi. Per quanto riguarda la comprensione, si lavora solo sul significato e non ci sono domande sul testo.

Big image

ULTIMA PARTE DELLA LEZIONE: METODI DI INSEGNAMENTO DELLE LINGUE STRANIERE

Questa parte Carlos l'ha dedicata a ripassare i principali metodi di insegnamento delle lingue straniere. Poi ogni gruppo ha esaminato un'unità di un libro di testo L2, analizzando il tipo di esercizi relativi a:

Comprensione orale e scritta

Produzione orale e scritta

Grammatica e lessico

Fonetica e pronuncia


Purtroppo la parte a mio avviso più interessante, e cioè quella in cui avremmo dovuto mettere a confronto le diverse metodologie utilizzate, vedendo una trasposizione pratica delle teorie viste in classe, l’abbiamo fatta in maniera molto veloce, per mancanza di tempo, ed è stato un vero peccato! Sarebbe stato interessante dedicare più tempo a quest’ultima analisi.


Ad ogni modo è stata sicuramente una lezione molto interessante.

Big image