LA FESTA DEL LAVORO

E IL LAVORO CHE NON C'É

Mercoledì 30 APRILE 2014, dalle ore 19.00, P.zza del Massaro, Faetano.


"Senza il diritto al lavoro

la persona perde la sua dignità"

[Stefano Rodotà]



Quest'anno la festa "L'Albero del Primo Maggio" si è deciso di dedicarla al tema dell'emergenza disoccupazione e alle tante persone che non hanno più un lavoro, costrette a vivere nella precarietà e in situazioni di sofferenza morale e materiale.


Un momento conviviale, per stare insieme, ma anche di dibattito e di riflessione.

Ospiti della serata il gruppo dei lavoratori disoccupati, i partiti e i sindacati.
Ad aspettarvi, una cena rustica

con un piatto caldo, formaggio, prosciutto e fava locale (€ 5)