Cera d'api

Il passaggio di Goran Milijev

Un romanzo di Ivo Scribani

Goran è un bambino che sopravvive alla guerra nei Balcani. Riesce a ricostruirsi una vita, riscatta il suo destino e diventa un uomo ricco e di successo. Tuttavia, lo attanaglia il senso di un qualcosa che manca. Così, lascia tutto e si lancia verso un cammino alla ricerca delle proprie origini seppellite fra vaghi ricordi, ripercorrendo le tappe della sua esistenza.

La sua vita è un tragitto attraverso tutta la miscela di elementi che contraddistinguono la condizione umana: i sentimenti, la sofferenza, la passionalità, l'erotismo, l'inganno, la tragedia, il riscatto, l'orgoglio, la morte, lo spirito di sopravvivenza, la fede in Dio, l'amore per la natura.

L'autore

Ivo Scribani (Caltanissetta 1972) assicuratore, laureato in Economia, dopo una serie di racconti inediti esordisce col suo primo romanzo tratto da storie vere. Da una raccolta di testimonianze di vita realmente accaduta e dalla fantasia dell'autore è stata tessuta la trama di un romanzo autobiografico di un uomo il quale, nella sua travagliata esistenza, riesce ad incarnare momenti e fatti vissuti da una molteplicità di persone che, spesso inconsapevolmente, hanno contribuito ad ispirare la coinvolgente storia di questo romanzo.
Cera d'api