RELAZIONE MICROSCOPIA DI SCIENZE

SOFIA

IL MICROSCOPIO

microscopia significa: MICRO: piccolo,SCOPIA:osservare cose piccole.
la lente di ingrandimento ha un vetro ricurvo che ti fa vedere più ingrandito, un vetro normale invece ti fa vedere così come lo vedi tu normalmente
Big image

POSIZIONE DI UN MICROSCOPIO

lo STATIVO è il punto più alto di un microscopio.
la LUCE serve per vedere meglio
sul fianco destro c'è un INTERUTTORE che serve per accendere la luce che, quando si inizia ad osservare, deve essere al massimo.
la parte sopra alla luce è il TAVOLINO ed è lì che si appoggia il VETRINO
gli oggetti da guardare sono sopra al VETRINO PORTA OGGETTI che si sposta con un gancio che muove la MANOPOLA.
Big image

POSIZIONE DI PARTENZA

Il tavolino deve essere il più in basso possibile e bisogna iniziare con un obbiettivo che ingrandisce poco

SABBIA VISTA AL MICROSCOPIO

come primo esperimento ci hanno fatto vedere della sabbia
Big image

CIPOLLA AL MICROSCOPIO

poi ci hanno fatto vedere la cipolla e abbiamo visto che è a strati come si vede ad occhio nudo, e ha dei filamenti
Big image

PER FINIRE...

come ultimo esperimento siamo andati a caccia di batterei: va presa dell'acqua da una pozzanghera e se la metti sotto al microscopio vedi che ci sono delle creaturine, che però è difficile vederle perchè quelle odiano stare sotto la luce, quindi scappano appena tu le inquadri, con la speranza di vederle: ad esempio io e Giorgia non siamo riuscite a vederle... che peccato!!!