L'umbria

Sintesi dell'umbria per studiare.

Situazione geografica

L'umbria è priva di sbocchi sul mare, è costituita dai rilievi dell'Appennino Umbro-Marchigiano per un terzo e da colline per i restanti due terzi.Tra i monti e le colline si aprono numerose valli,la più estesa è bagnata dal Tevere che riceve le acque del Nera a sua volta alimentato dal Velino.

A confluenza del Velino e dell Nera si trova la Cascata delle Marmore la più alta di tutta Italia.

Appartiene all'Umbria anche il lago Trasimeno.

L'Umbria gode di un clima non troppo rigido d'inverno e di estate è calda ma asciutta.

Attività economiche

Le attività economiche

L'agricoltura si è specializzata.

Coltivazioni : tabacco , barbabietola da zucchero e i semi per olio.

Altre colture importanti sono la vite , l'ulivo e gli ortaggi.

L'Umbria detiene inoltre il primato della raccolta e lavorazione dell tartufo nero.

L'allevamento di bovini e suini da cui si ricavano salumi rinomati.

L'industria comprende piccole e medie imprese tessili , alimentari ed editoriali.

Nella zona di Terni sorgono grandi stabilimenti chimici , metallurgici e siderurgici.

Importante è anche la produzione di energia idro elettrica , alimentata dalla Cascata delle Marmore.

L'artigianato riguarda la lavorazione di ceramiche artistiche , del cuoio e del ferro battuto.

In costante aumento sono le attività legate al turismo.

La bellezza del paesaggio , le città d'arte e i centri religiosi , diffusi in tutta la regione , richiamano ogni anno turisti da tutto il mondo.

Carta d'identità dell'Umbria

Superficie : 8 456 Km quadrati

Popolazione : 872 967 ab.

Densità : 103 ab. per Km quadrati

Capoluogo di regione : Perugia ( PG , 157 842 ab. )

Provincie : Terni ( TR )