AMBITO 9 MODENA a.s.2019/2020

FORMAZIONE AMBITO IX

"RITI A SCUOLA" con MAESTRI DI STRADA

19 giu 2020 10.00 - 12.00

Big picture
Per iscriverti CLICCA QUI

ISCRIZIONE A CURA DEI SINGOLI DOCENTI

INTRODUCE LA DIRIGENTE SCOLASTICA Prof.ssa S.ZETTI - PLENARIA CON CESARE MORENO, Presidente Associazione Maestri di Strada.


DESTINATARI: Docenti I e II CICLO

Un antico mito nordico racconta del magico Mulino di Amleto (Amlothi) che

segnava la regolarità del tempo fino a quando l’asse della macina uscì fuori dalla

sua sede; la gigantesca macina cadde roteando in mare e dando origine al

Maelstrom del mare del Nord e ai vortici di Scilla e Cariddi nello stretto di Messina,

ma soprattutto da allora il tempo non fu più lineare e omogeneo – diremmo oggi.

Il mito di Amlothi racconta lo sconvolgimento degli astronomi antichi quando

scoprirono le precessioni dell’asse terrestre: ogni 36.000 anni l’asse della Terra punta


su una costellazione diversa, l’asse di rotazione “is out of side”. Coniugando questo

racconto con la definizione di rito, l’ evento siderale ha stabilito la differenza tra

un’era e l’altra (ora siamo nell’era dei pesci il cui inizio coincide con la nascita di

Cristo). Sono le irregolarità dei flussi del tempo a consentire la sua percezione. In

questo modo il rito si connette alla significazione: consente di dare un nome diverso

agli eventi e quindi un significato.

L’istituzione di riti non riguarda solo l’ambito relazionale ed emozionale ma anche

l’ambito cognitivo e quindi la didattica: separare in modo rituale un’ora dall’altra, i

momenti dell’esplorazione dai momenti dell’esercizio e del consolidamento, il

momento delle verifiche, significa consentire agli allievi di gestire il tempo.

L’obiettivo della presente attività riflessiva è rintracciare i diversi tipi di rito che sono

necessari a strutturare il tempo scolastico ed il tempo educativo ed i modi di

realizzarli.

Come riformulare il senso della chiusura o dell’apertura di questi cicli formativi in un

momento dove le coordinate spazio temporali sembrano aver perso la loro bussola

istituzionale?

E soprattutto, come riformulare i percorsi e i racconti di una scuola che dichiarano

ormai finita, eppure deve fare i conti con la ritualità della valutazione e della

relazione a distanza?

Quali riti può costruire insieme la comunità scolastica per rafforzare la propria

funzione educativa?

Quali riti possono contenere il nostro traghettarci nel prossimo futuro della scuola?

Di queste e altre questioni ci piacerebbe discutere insieme e immaginare possibili

strade da percorrere in un clima di ascolto e cooperazione tra colleghi esperti di

materie scolastiche e educative ma prima ancora, di materia umana.


I Sessione Venerdì 19 giugno, h 10:00 -12:00 (Webinar)

10:00 – 11:00 Relazione a cura di Cesare Moreno
11:00 – 12:00 Confronto plenario: voce ai partecipanti e raccolta dei temi portanti da parte dei conduttori Junior

II Sessione Venerdì 26 giugno, h 10:00 -12:00 (Meet)

10:00 – 11:00 Lavoro in tre piccoli gruppi, ciascuno condotto da un conduttore Junior

11:00 – 12:00 Restituzione al grande gruppo del lavoro svolto nei piccoli gruppi

III Sessione Sabato 27 giugno h 10:00 – 12:00 (Webinar)

10:00 – 12:00 Conclusioni a cura di Cesare Moreno


AL LINK SOPRA RIPORTATO POTRETE ISCRIVERVI ALLA PLENARIA E AL CICLO DI WEBINAR.

DESTINATARI - DOCENTI I e II CICLO

PER INFO scrivere a : formazionambito9@ic3modena.edu.it

Friday, June 19th, 10am-12pm

This is an online event.

Diretta da IC3Modena-SPAZIO LEO-SCUOLA POLO AMBITO 9 - via P. Mattarella, Modena, 41123