Il était une fois en cuisine ...

Bienvenus en cuisine ..chez nous!

"Manger, c'est incorporer un territoire", ...Jean Brunhes (géographe français 1869-1930)

Il logo del nostro progetto, La spigolatrice, rappresenta una figura storica del nostro passato del quale s'intende recuperare i sapori provenienti da deschi antichi.

il nostro partner condividerà con noi questo viaggio gastronomico attraverso il tempo ...à rebours (indietro nel tempo).

Big image

L'EINAUDI ... UNA SCUOLA DI IDEE

La cuisine d' antan de Capitanata

Lo scopo del progetto è quello di mettere a confronto culture differenti nonchè usi e costumi ad esse correlate. La nostra scuola a connotazione gastronomica, infatti, ci fornisce l'occasione di intraprendere un percorso didattico incentrato sulla cultura e le tradizioni del cibo del nostro territorio, l'antica terra di Capitanata, che dai Monti Dauni, passando attraverso il Tavoliere, ingloba lo "Sperone d'Italia", cioè il Promontorio del Gargano, che, con i suoi paesaggi mozzafiato, si protende in un mare di un azzurro ineffabile.

L'idea del progetto è nata dalla collaborazione di un team d'insegnanti: membro fondatore prof.ssa Marchesino Maria Rosaria, prof.ssa d'Amato Luciana, prof.ssa Mancini Maria Pia, prof. Carlucci Luigi, prof. Falco Mario. La scuola partner è un liceo di Negotino in Macedonia, il cui membro cofondatore prof.ssa Lazova Radica. Insieme stiamo lavorando attivamente per trasformare il progetto da contenitore d'informazioni a percorso di formazione.

L'interdisciplinarietà è uno degli aspetti prevalenti del progetto che si integra nei curricula di Educazione alla Cittadinanza, Scienza e Cultura dell'Alimentazione, Enogastronomia, Tic, Lingue Straniere e Sostegno, per un progetto incardinato sull'inclusione e sul senso di appartenenza al sistema Europa.

Per detto progetto è prevista la durata di circa un'anno, l'età degli alunni va dai 16 ai 19 anni.

video smore

Avec etwinning vers .......l' avenir