LA PRIMA GUERRA MONDIALE

I passaggi del più terribile evento storico: la Shoah.

LILIANA SEGRE

Liliana Segre è una signora che ha fatto parte della deportazione degli ebrei nella prima guerra mondiale. A quell'epoca era solo una ragazzina, ma le cose che videro i suoi poveri occhi, sono ancora vive in lei.

Con la nascita dei suoi nipotini, le è venuta la forza di poter parlare di quell'orrore e di poterci fornire una delle più complete testimonianze di ciò che accadde durante la Seconda Guerra Mondiale.

Le mie riflessioni.

Riguardo alla Shoah, non c'è nulla da dire. Non mi capacito della brutalità, dell'insensibilità e della crudeltà dei tedeschi.

Come riuscivano le SS ad essere così dure, così spietati? Perchè il popolo tedesco soccombeva e taceva? Perchè Hitler era così egocentrico, totalitario e guerrafondaio?

Sono tutte domande alle quali non trovo una risposta che mi soddisfi pienamente. Sono allibita.