Scegliere ...

riflessioni nella ottava notte santa...

"Le decisioni sono un modo per definire se stessi. Sono il modo per dare vita e significato ai sogni. Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo. "

Sergio Bambarén, da “Il Delfino”

Dall'indecisione al coraggio delle proprie scelte...

Ci viene chiesto spesso dalla vita si scegliere; o meglio ci viene offerta spesso questa possibilità...e più neghiamo a noi stessi che abbiamo questa possibilità e più ci sembra che la vita non offra a noi la possibilità di farlo...forse immaginando la vita come un personaggio possiamo immedesimarci in essa che ci presenta molti doni e situazioni e noi rifiutandole continuamente con indifferenza cominciamo a chiudere gli occhi e ad abbassare la testa per non vederlo questo oceano di vita che ci aspetta.

Cosa accade quando apriamo gli occhi con il coraggio di vederla tutta questa immensità e prendendoci la responsabilità di percorrerla, definendola con le nostre scelte? Accade forse che ci rimettiamo in viaggio e questo ci rende immensamente felici...

Accade che lasciamo indietro qualcosa e questo ci frena - lasciarlo andare - ma scopriamo cosi cosa non siamo disposti a perdere...

Il Fiore - Scleranthus

Questo fiore è come un ponte tra le possibilità... coniuga le miei moltitudini in un unico punto affinché da quel punto di sintesi dentro di me io muova il mio passo... avanzando in una direzione o in un'altra io do vita alla mia danza, con coreografie inimmaginabili, con panorami mozzafiato perché ad ogni passo si apre una porta, si apre una finestra, si svela una strada ...e continuamente imparo e vedo e sperimento e posso scegliere... Questo rimedio, ci dona anche la pace di riconoscere dentro di noi che ogni passo ce ne concede sempre un altro e che non esistono strade migliori, ma strade con un cuore, strade da scoprire, strade che parlano di me...

La vita sara’ sempre piena di decisioni dure da prendere. Ogni volta che tu apri una porta,un’altra si chiude.

Sergio Barbaren, Il guardiano del Faro
decidete quello che volete diventare

"Le decisioni erano soltanto l’inizio di qualcosa. Quando si prendeva una decisione, in realtà si cominciava a scivolare in una forte corrente che ti portava verso un luogo mai neppure sognato al momento di decidere. "

Paulo Coelho, da “L’Alchimista”

con affetto, Tatiana