corsi Contrabbasso e Composizione

Docente : Lorenzo Arditti _Contrabbassista

Associazione INANIMOVING movimento nano per la diffusione della conoscenza e l'immagine artistica (non è una semplice scuola) via G.Verdi, 16

Corsi tenuti da Lorenzo Arditti

  • Lo studio del contrabbasso, con i seguenti obiettivi:

→applicazione pratica delle nozioni teoriche.

→conoscenza di brani musicali di vario genere,in particolare quelli relativi al Cb.

→conoscenza dello strumento,attraverso “giochi musicali” e lezioni mirate a familiarizzare con lo strumento contrabbasso.
  • Il laboratorio di composizione:
→sarà centrato sulla scoperta del “linguaggio musicale”,quindi verranno composti dei piccoli brani (all’inizio potrà essere semplicemente una prova di “messa in musica” di una storiella,o simili..) con l’ausilio anche di programmi per computer come Musescore o Finale.
→verranno spiegate ai bambini(o agli allievi)le basi di questo nuovo linguaggio”espressivo”.
→L’allievo verrà a conoscenza dell’esistenza di “relazioni” come: forte-piano; acuto-grave;maggiore e minore e così via..che costituiscono insieme alla notazione la base della musica.
→durante le prime lezioni gli allievi dovranno apprendere l’”alfabeto” musicale,ovvero,tutti quei segni che,disposti su un pentagramma danno vita ad una composizione musicale.
→verrà alternato il fare e ascoltare musica con l’espressione corporea e l’utilizzo di tecniche grafico-pittoriche intese come prime forme di notazione non-convenzionale.
→ In questo modo anche gli allievi più piccoli vengono stimolati ad ascoltare e ascoltarsi, ricercando tra le esperienze sonore più varie - come l’utilizzo di oggetti di uso comune –per arrivare,alla fine del corso al traguardo di saper(o comunque avere le nozioni per)scrivere o “comporre” un piccolo pezzo con l’ausilio dei programmi sopra citati per la composizione.
→alla fine del corso(delle lezioni)i partecipanti al laboratorio potranno facilmente “parlare” attraverso la musica e a servirsene come mezzo di espressione e di comunicazione. Grazie all’integrazione dei vari linguaggi non verbali l’attività diventa inoltre un importante tramite per superare le differenze individuali, in modo che anche allievi stranieri o i soggetti in difficoltà possano trovare un più equilibrato inserimento nel gruppo.

Obiettivi dei corsi:


Abituare all’integrazione nel gruppo, ascoltare, analizzare, comprendere il ritmo e la notazione, improvvisare e rielaborare in gruppo, utilizzare diversi sistemi di notazione,non verbale e musicale,arrivare a comporre un piccolo brano in gruppo con l’ausilio delle tecnologie.

Descrizione :
Il corso è un’esperienza di relazione con gli altri ed è rivolta a tutti coloro ( particolarmente ai bambini e ragazzini) che hanno intrapreso o vorrebbero intraprendere lo studio di uno strumento musicale(contrabbasso,flauto..). Insieme si incominciano a “conoscere” ed ascoltare brani attinti dal repertorio d’autore e nello stesso tempo a “riconoscere” le linee ritmiche, melodiche, le frasi musicali, le cadenze. Naturalmente si attinge anche dal repertorio personale dell'allievo , quello già acquisito in modo da elaborarlo ed analizzarlo. Fondamentale è l’esperienza “viva”, il fare attraverso lo strumento, il corpo che suona, gli strumenti per ascoltarsi nel gruppo e ascoltare gli altri e produrre in gruppo ritmi, canoni, melodie fino all’emozione della performance.

Modi e tempi:


Gruppi di 6 – 10 allievi (da decidersi,le lezioni potranno anche essere individuali..) Le ore previste sono es.35-40 da suddividersi in lezioni da 1 h ciascuna.
Big image