Contributo Scolastico

NON obligatorio!

I contributi scolastici sono volantari!

Il Ministero ha ribadito che i contributi scolastici NON sono obbligatori. Non è assolutamente consentito imporre alle famiglie degli studenti di pagare i contributo, sopratutto di cifre esorbitanti, le quali al giorno d'oggi in una famiglia normale non possono venire a mancare.

Le scuole non risultano titolari di autonomo potere di tasse e contributi, facoltà questa riservata esclusivamente allo stato quindi non possono obbligare il cittadino a pagare nessun tipo di somma e non possono rifiutare l'iscrizione all'eventuale istituto a causa di un mancato pagamento.

La richiesta delle scuole è giustificata spesso da una reale necessità di sopravvivenza quindi se le vostre famiglie ne hanno la possibilità contribuite come meglio credete. Nel caso che la vostra famiglia non abbia la disponibilità economica oppure per principio non volete sottostare a quest'abuso, la legge vi tutela e vi offre la possibilità di sottrarvi al pagamento del contributo. La scelta è ovviamente personale, però è giusto e indiscutibile che tutti siano a conoscenza che il contributo è volontario.

A titolo informativo:

con questo volantino non vogliamo assolutamente imporre alle famiglie di rifiutarsi di pagare il contributo scolastico ma vogliamo soltanto che tutti gli studenti abbiano la possibilità di prendere una decisione in base a tutte le Informazioni che spesso vengo omesse e camuffate.




Gli studenti del Liceo Classico Ugo Foscolo.