IL SUOLO E IL SOTTOSUOLO

inquinamento del suolo

IL SUOLO

L'inquinamento del suolo e del sottosuolo è un fenomeno di alterazione della composizione chimica naturale del suolo causato dall'attività umana.
Questo tipo di inquinamento porta all'alterazione dell'equilibrio chimico-fisico e biologico del suolo, lo predispone all'erosione e agli smottamenti e può comportare l'ingresso di sostanze dannose nella catena alimentare fino all'uomo.
Il suolo e il sottosuolo sono una risorsa dell’ambiente limitata ed esauribile. Il suolo è lo strato superficiale della crosta terrestre, rappresenta il substrato per la vegetazione naturale e per le piante coltivate, è un biotopo per gli organismi e un deposito di materia prima unica ed essenziale per la vita di molti esseri viventi. Suolo e sottosuolo assumono il ruolo di sottofondo
portante per edifici, veicoli, apparecchi; rappresenta il bioreattore per la decomposizione di
sostanze organiche; funge da filtro e da tampone ed è il corpo di compensazione per il regime
idrico, termico e per l’aria.