TESTIMONIANZA DI RACHEL REVAH

testimonianza di una sopravvisuta

Rachel Revah - il racconto di un sopravvissuto ai campi di concentramento

citazioni dell'esperienza di Rachel

  • dovevamo prendere tutto quello che potevamo e raggiungere mio padre io e mia madre abbiamo cominciato a piangere
  • i tedeschi ci hanno preso tutte le valige,i gioielli, il denaro anche dei piccoli orecchini che avevo.


le mie riflessioni...

io ho visto tutti e tre i video sui sopravvissuti e questo mi ha colpito maggiormente perché nella sua voce anche se passati anni si sente ancora il terrore che prova quella donna nel raccontare E' davvero incredibile pensare che tutto ciò è accaduto davvero, meno di 50 anni fa... deve essere straziante stare in un campo di lavoro, separati dalla propria famiglia, senza cibo, senza vestiti... è una cosa talmente folle...