ZUNI jazz and new music

in collaborazione con il Conservatorio di Ferrara

Circolo Arci ZUNI

Thursday, Feb 14th, 9pm

Via Ragno

Ferrara, Emilia-Romagna

Ra.Ri. & Balconi

VALERIO RIZZO, pianoforte

MATTEO BALCONE, basso

FILIPPO RADICCHI, batteria

LISA MANARA, voce


Canzoni d’autore della tradizione jazz visti in un ottica fresca e rinnovata da un

gruppo di giovani talenti del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara

Circolo Arci ZUNI

Thursday, Feb 21st, 9pm

Via Ragno

Ferrara, Emilia-Romagna

MACH Project

Pietro Monari (voce, chitarra)

Luca Barbieri (chitarra)

Matteo Balcone (basso)

Filippo Radicchi (batteria)


special guest:

Andrea Cappi (voce, tastiere)

Roberto Manuzzi (sax)


"Dream of a land my soul is from

I hear a hand stroke on a drum

Elegant boy

Beautiful girl

Dancing for joy"


Jazz subsonico, dove il suono incontra le emozioni.

circolo Arci ZUNI

Thursday, Feb 28th, 9pm

Via Ragno

Ferrara, Emilia-Romagna

RIOT (Perugia)

Leonardo Radicchi/sax

Marta Capponi/Voce & Effetti

Claudio Leone/Chitarra

Lorenzo Cannelli/Fender Rhodes & Keys

Filippo Radicchi/batteria


Riot! Nasce dall’esigenza di esplorare e fissare in musica il sentimento di ribellione che serpeggia in questi tempi. Il jazz è il linguaggio che meglio si presta per noi a descrivere la complessità della realtà contemporanea, non più semplificabile a sole logiche generazionali, di classe o etniche, ma a tutte queste ed altre messe insieme.

Il repertorio si articola infatti in composizioni originali che prendono spunto da fatti di cronaca, tensioni sociali ed eventi che attraversano la società europea,americana e non solo.

Musicalmente Riot! Si inserisce nell’orizzonte del jazz più contemporaneo senza dimenticare le lezioni che grandi maestri statunitensi ed europei hanno lasciato sulla sperimentazione e sulle contaminazioni (Miles Davis, Eddie Harris, Steve Coleman, JohnZorn, Lingomania, Area…solo per citarne alcuni)

La band è formata da giovani musicisti provenienti da formazioni musicali disparate (Berklee College of Music di Boston, Dipartimento Jazz del Conservatorio di Ferrara, Dipartimento di Composizione Classica del Conservatorio di Perugia, Dipartimento Jazz del Conservatorio di Roma) e da esperienze musicali che vanno dal jazz alla musica classica contemporanea, dalla black music al rock. Tutto questo ha contribuito alla creazione di un suono che si pone a metà strada tra le varie tradizioni musicali.

Il progetto discografico Riot! È prodotto da Roberto Ramberti ed uscirà a febbraio 2013 per l’etichetta Groove Master Edition (Roma).


Leonardo Radicchi Quartet at Tube Studio!

Circolo Arci ZUNI

Thursday, Mar 7th, 9pm

Via Ragno

Ferrara, Emilia-Romagna

Mr. Zombie Orchestra


Alberto Bazzoli (pianoforte)

Riccardo Morandini (chitarra)

Gabriele Laghi (contrabbasso)

Eugenioprimo Saragoni (batteria)


La band sembra una polverosa scatola di 78 giri nella quale si possono trovare vecchi standard statunitensi, blues, canzoni francesi, tanghi, canzoni italiane, arie d'opera, il tutto riportato in vita minando le strutture convenzionali e avvalendosi delle moderne conquiste fatte nel campo jazzistico e non solo. L'improvvisazione, le strutture aperte, i passaggi bruschi da momenti soffusi ad atmosfere deliranti sono gli ingredienti attraverso i quali questi brani dimenticati vengono riportati in vita. Obiettivo del gruppo è di trovare un punto di raccordo tra antico e moderno, tra cultura statunitense e cultura europea, tra Jelly Roll Morton e Secondo Casadei.